Notizia Oggi

Stampa Home

Serravalle oggi sfilata con Mugiun e Mugiuna

Articolo pubblicato il 03-02-2018 alle ore 16:10:06
Serravalle oggi sfilata con Mugiun e Mugiuna  3
Serravalle oggi sfilata con Mugiun e Mugiuna 3

Giornata intensa per il Carnevale di Serravalle. Oggi il paese è animato dalla sfilata, mentre in serata, a partire dalle 21.30, scatterà il veglione in maschera. L’appuntamento si terrà alla “Trattoria Monterosa”, sulla circonvallazione di Serravalle in corso 25 Aprile.

Giovedì 8 febbraio, dì della “Giubiaccia”, il periodo in cui ogni scherzo vale proseguirà con la visita alle scuole. I bambini dell’asilo nido, della scuola dell’infanzia e della primaria riceveranno dalle maschere dei buonissimi dolcetti. Il pranzo verrà consumato in centro anziani.

Domenica 11 febbraio al santuario di Sant’Euseo verrà celebrata la messa alla presenza dei Comitati delle frazioni. In programma anche la visita in casa di riposo e la tradizionale superba fagiolata in piazza Tirondello.

Il regno del Mugiun e della Mugiuna, interpretati da Paolo Sassi e Silvia Pezzana, si concluderà martedì 13 febbraio. Dopo il “Disné dal bancal”, nel corso del pomeriggio la maschera leggerà il suo testamento. Infine, con immensa tristezza, il fantoccio sarà dato alle fiamme.

Il sabato di festa che vivacizzerà Serravalle giunge dopo gli eventi già andati agli archivi della cronaca locale. Due giorni fa, con la “catula”, il re e la regina del paese sono passati di casa in casa portando un sorriso ai serravallesi. E la settimana prima un gruppo di cuochi del Comitato carnevale aveva preparato la tradizionale trippa per poi distribuirla alla popolazione in piazza Tirondello. Tra i volontari che hanno consegnato la prelibatezza carnevalesca c’era anche il Mugiun, e in tanti avevano potuto degustare il tipico piatto insieme alle maschere (anche alla sera presso la sede del Comitato). Nel pomeriggio c’era invece stato il via ufficiale alla manifestazione allegorica con l’arrivo in comune del Mugiun per la consegna delle chiavi e il corollario cerimoniale.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...