Notizia Oggi

Stampa Home

Serravalle piange Luciano Sacchiero

Aveva 87 anni
Articolo pubblicato il 30-04-2016 alle ore 21:03:06
Serravalle piange Luciano Sacchiero 2
Luciano Sacchiero

Il mondo della musica è in lutto per la morte di Luciano Sacchiero. Il serravallese, deceduto a  87 anni, era molto conosciuto in paese ma non solo. L'uomo si era avvicinato alle note musicali da giovane e poi nel corso della vita aveva deciso di entrare a far parte di diverse realtà valsesiane.

«Da ragazzo era stato tra i componenti della banda musicale di Grignasco - ricordano la moglie Cecilia e la figlia Antonella -. Per moltissimi anni aveva suonato nella formazione musicale di Plello che per lui era diventato un gruppo  di amici. Amava fare le uscite con la banda di Plello e gli piaceva anche fare le prove insieme agli altri musicisti». Sacchiero, che suonava il tamburino, era entrato anche nella Brusca Mataras, la nota formazione folkloristica di Serravalle che dal 1948 si esibiva in paese e che pochi anni fa si è sciolta. «Ricordo che aveva suonato anche nel gruppo serravallese - spiega Piero Landoni - . Era una persona sempre sorridente e amava stare in compagnia della gente. A Serravalle in molti lo conoscevano proprio perchè era molto socievole».

In passato aveva anche accompagnato le sfilate del Palio dei rioni. «Per alcuni anni si era esibito insieme ad altri durante il tradizionale corteo delle contrade in occasione della manifestazione storica del paese - prosegue Landoni -. Lui faceva parte del rione del Grillo».
Oltre alla passione per la musica, Sacchiero amava anche il giardinaggio. «Si prendeva sempre cura del suo orto - ricordano la moglie e la figlia -  e della sua gatta. Trascorreva molto tempo nel suo giardino tra le piantine».
In tanti ricordano il serravallese sfrecciare con la sua bicicletta per le vie del comune valsesiano.  «Gli piaceva girare per il paese in bici - proseguono i famigliari -.  Sono numerosi coloro che ci hanno detto che ripensando a Luciano lo vedono mentre pedalava fino a Sant’Euseo. Era proprio una persona sempre solare, anche mentre faceva i suoi giri in bici, salutava con il sorriso tutti».  L'uomo da qualche tempo combatteva contro una malattia.

Il funerale è stato celebrato martedì mattina nella chiesa parrocchiale di Serravalle. «Ringraziamo coloro che hanno voluto dare l’ultimo saluto al nostro Luciano - concludono i famigliari - e in particolare gli amici musicisti che hanno voluto accompagnare il momento di raccoglimento».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...