Notizia Oggi

Stampa Home

Serravalle ricorda Delia, organista nella chiesa evangelica

Lavorava alla manifattura di Borgosesia
Articolo pubblicato il 12-06-2016 alle ore 08:37:50
Serravalle ricorda Delia, organista nella chiesa evangelica 3
Serravalle ricorda Delia, organista nella chiesa evangelica 3

Serravalle ricorda Delia Piasio, morta nei giorni scorsi a soli 58 anni. Stava lottando contro un tumore che in breve tempo l’ha strappata per sempre dall’affetto dei suoi cari. «Lavorava alla Manifattura di Borgosesia - spiega Claudio Bertola, marito della defunta -. Tra i suoi passatempi preferiti vi era curare i fiori: il giardinaggio la appassionava molto». 

Oltre al lavoro, al giardinaggio e alla cura della famiglia, la serravallese amava molto suonare il pianoforte. La passione per la musica portò la donna ad intraprendere un percorso di alta formazione. «Aveva fatto il Conservatorio - prosegue il marito -, solitamente suonava il pianoforte e l'organo in particolare nella chiesa Evangelica di frazione Vintebbio. Inoltre spesso veniva chiamata ad accompagnare le cerimonie nuziali. Per lei mettersi al pianoforte o all'organo significava divertirsi».

Ma poco tempo fa Delia dovette fare i conti con una triste notizia. Dopo aver fatto dei controlli medici, la donna scoprì di avere un tumore. «E' successo tutto nell'arco di poco tempo - racconta il marito -. Fino al 19 maggio le sue giornate trascorrevano normalmente, e poi all’improvviso ha iniziato a non stare bene. Le sue condizioni ben presto sono peggiorate, nessuno riusciva a crederci...» Oltre al marito, la donna ha lasciato anche il figlio Mirko.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...