Notizia Oggi

Stampa Home

Serravalle saluta don Tomasz Sen

Parrocchia
Articolo pubblicato il 12-09-2017 alle ore 15:53:04
Serravalle saluta don Tomasz Sen 3
Don Tomasz Sen

Adulti e bambini di Serravalle stanno ultimando i preparativi per salutare il parroco don Tomasz Sen che domenica partirà alla volta di una nuova parrocchia. Le emozioni faranno da cornice all’evento e tante sorprese sono previste per il sacerdote che sta per lasciare il paese. Da qualche settimana si è costituito un Comitato per organizzare i festeggiamenti in onore del parroco che per otto anni è stata la guida spirituale del paese e il nuovo sacerdote, don Ambrogio Asei Dantoni, che farà il suo ingresso domenica 24 settembre e che torna nel paese in cui quarant’anni fa fu vice parroco dell’allora parroco e rettore di Sant’Euseo, don Pierino Rosmini.


L’ultima messa di don Sen a Serravalle verrà dunque celebrata questa domenica e ora è partito il conto alla rovescia per la celebrazione. Durante la funzione religiosa delle 11 i parrocchiani saluteranno il sacerdote in partenza. Numerose sorprese sono previste per il parroco di origini polacche. Il Comitato fa sapere che all’evento saranno presenti i rappresentanti delle associazioni che operano sul territorio e i fedeli delle parrocchie di Vintebbio, Bornate e Piane. Tra i presenti non mancherà anche don Pietro Lupo, storico parroco delle frazioni serravallesi, nonchè collaboratore di don Tomasz nella gestione delle celebrazioni religiose in casa di riposo “Don Florindo Piolo” tra cui la tradizionale festa di Santa Rita.


Nel corso della celebrazione in programma per domenica saranno donati al sacerdote in partenza un libro su Serravalle e una busta con tutti i contributi raccolti nelle settimane scorse tra i fedeli, ma non solo. Il gruppo che si è occupato dell’organizzazione delle celebrazioni di congedo e benvenuto fa sapere che ci sarà anche una sorpresa, di cui per ora non viene rivelato alcun dettaglio.
La celebrazione di domenica sarà inoltre accompagnata dai canti della corale di San Giovanni Battista e non mancheranno i brani dei bambini che hanno frequentato e frequentano l’oratorio parrocchiale, e in questi otto anni di servizio hanno condiviso con il parroco numerose esperienze, dai centri estivi ai sacramenti religiosi. Al termine della cerimonia verrà messo a disposizione dei presenti un ricco rinfresco nei locali dell’oratorio.


Domenica 24 settembre la parrocchia di Serravalle scriverà una nuova pagina della sua storia: farà il suo ingresso in chiesa don Ambrogio Asei Dantoni che prenderà il posto di don Sen. Il Comitato dei festeggiamenti annuncia che anche per questo sacerdote le comunità locali doneranno un libro su Serravalle e una busta contenente offerte dei fedeli. A differenza di quanto previsto per questa domenica, la cerimonia sarà alle 17. Al termine del momento di raccoglimento i volontari metteranno a disposzione un rinfresco fuori dai portici della chiesa principale di Serravalle dal momento che, a detta del Comitato organizzatore, è prevista la presenza anche degli ex parrocchiani del sacerdote.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...