Notizia Oggi

Stampa Home

Serravalle dà l'addio a Vaccari, titolare del negozio di strumenti musicali

Articolo pubblicato il 07-01-2018 alle ore 13:36:12
Serravalle dà l'addio a Vaccari, titolare del negozio di strumenti musicali 3
Serravalle dà l'addio a Vaccari, titolare del negozio di strumenti musicali 3

Bornate in lutto per la scomparsa di Carlo Vaccari. Il commerciante si è spento martedì scorso all’età di 88 anni. In paese e nella frazione serravallese era conosciuto perchè anni fa era stato proprietario di una oreficeria e di un esercizio commerciale specializzato in strumenti e attrezzature musicali. «La prima attività era sita in corso Matteotti - ricorda Piero Landoni - vendeva gioielli e orologi. In un secondo momento aprì un negozio di strumenti musicali a Bornate». L’esercizio commerciale presente in frazione era noto non solo ai serravallesi e ai bornatesi. «Vendeva strumenti musicali e apparecchiature anche per allestire sale da ballo come stereo, casse, microfoni - prosegue Landoni -. Ricordo che da lui si rifornivano anche appassionati di musica provenienti da tutta la zona». Nel corso degli anni diede il suo contributo in una della manifestazioni più importanti di Serravalle. «In passato in occasione del Palio si organizzavano degli sketch per ciascun rione e lui era una sorta di regista - ricorda Gianni Monticelli -. Era una persona creativa che amava tanto la musica e l’arte». Vaccari ha lasciato la moglie Paquita, i figli Carlitos, Manuel e Valeria. Il funerale è stato celebrato venerdì nella chiesa parrocchiale di Bornate, dopo le esequie la salma è stata portata al tempio crematorio.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...