Notizia Oggi

Stampa Home

Serravalle, la scuola di judo di nuovo sul podio

A Borgolavezzaro
Articolo pubblicato il 24-06-2017 alle ore 18:19:52
Serravalle, la scuola di judo di nuovo sul podio 2
L’allievo Stefano Pregnolato e Riccardo Pavan

La scuola Mu Shin Dojo di Serravalle conquista atri successi al trofeo di Borgolavezzaro. Tra i partecianti della competizione di arti marziali c’erano anche Riccardo Pavan, maestro della scuola serravallese, e l’allievo Stefano Pregnolato. «Stefano ha raggiunto l’oro nella categoria 60 e un altro nei 66 – spiega Pavan –, mentre io dopo molti anni senza partecipare ho raggiunto il bronzo nei 100 master». Nei giorni scorsi alcuni allievi della scuola si sono misurati con gli esami di passaggio di cintura. Protagonisti delle prove sono stati: Tommy Kovacic, Sara Barbanti, Caterina Marguglio, Lorenzo Gonzino, Gianluca Pupino, Emilio Mazzia, Martino Strigini, Luca Tamone, Gioele Bovolenta, Fabrizio Rizzi, Giacomo Strigini, Federico Rama, Gabriele Avondo, Elia Bocchese e Gabriele Novelli. «Un applauso a tutti i miei allievi che si sono impegnati moltissimo e sono riusciti a superare le esercitazioni con ottimi risultati. E’ stato un anno impegnativo e ciascuno è migliorato raggiungendo grandi traguardi personali – conclude Pavan – . Ora ci godiamo la meritata pausa estiva e ci ritroviamo a settembre pronti a ripartite con gli allenamenti».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...