Notizia Oggi

Stampa Home

Sfruttava l'esercizio della prostituzione di due connazionali: arrestata una cinese

Operazione dei carabinieri di Arona
Articolo pubblicato il 22-11-2016 alle ore 18:35:11
Sfruttava l'esercizio della prostituzione di due connazionali: arrestata una cinese 2
Foto d'archivio

L’hanno arrestata perché ritenuta responsabile di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. A finire in galera è una 48enne di nazionalità cinese, che secondo l’indagine dei carabinieri di Arona sfruttava in modo sistematico l’esercizio della prostituzione di due connazionali. E ciò a partire da quando, in giugno, aveva regolarmente aperto il centro massaggi “Mediterraneo” a Dormelletto. Nel centro avvenivano le prestazioni sessuali a pagamento delle due ragazze, le quali versavano il denaro all’arrestata. I militari hanno sequestrato oltre 3mila euro in contanti. Per la donna è scattato anche il divieto di dimora a Castelletto.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...