Notizia Oggi

Stampa Home

Si addormenta con la sigaretta accesa, muore nel rogo

Inutile l'intervento di vigili e 118
Articolo pubblicato il 12-10-2017 alle ore 08:47:56
Si addormenta con la sigaretta accesa, muore nel rogo 2
Si addormenta con la sigaretta accesa, muore nel rogo 2

Si è messa a letto e poi addormentata tenendo in mano una sigaretta accesa. Ma le ceneri roventi hanno appiccato il fuoco al materasso e poi agli arredi. E' morta così, tra fuoco e fumi tossici, una donna di 57 anni che viveva in un appartamento al piano terreno nel quartiere torinese di Barriera di Milano. Il fumo e le fiamme hanno ucciso la donna senza lasciarle scampo, come accertato dal medico legale e dai carabinieri. A dare l'allarme sono stati alcuni inquilini del palazzo che hanno notato del fumo uscire dalla finestra dell'abitazione. L'intervento dei pompieri ha evitato che le fiamme si propagassero alle altre stanze dell'abitazione. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...