Notizia Oggi

Stampa Home

Si mette al volante "fumata", scatta la denuncia

portata in ospedale per il controllo
Articolo pubblicato il 24-04-2016 alle ore 07:46:10
Si mette al volante "fumata", scatta la denuncia 2
Foto d'archivio

Finisce denunciata per essersi messa alla guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Si tratta di una ragazza di 22 anni residente a Valle Mosso che ieri è stata fermata dai carabinieri per un normale controllo. Quando i militari hanno visto lo stato della ragazza hanno capito che c'era qualcosa di strano e l'hanno portata in ospedale per il test sulle sostanze stupefacenti: è risultata positiva ai cannabinoidi. Con ogni probabilità si era fumata una canna poco prima, ma la legge lo vieta perché queste sostanze rallentano i riflessi e distorcono la percezione, e quindi rappresentato un pericolo per chi guida e anche per gli altri automobilisti.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...