Notizia Oggi

Stampa Home

Si spaccia per una parente e deruba un'anziana

Bottino di 8mila euro
Articolo pubblicato il 03-03-2017 alle ore 16:24:25
Si spaccia per una parente e deruba un'anziana 2
Foto d'archivio

Un'anziana residente a Biella è stata truffata da una donna che si è spacciata per una parente.

E' successo giovedì mattina: la pensionata, 88 anni, si è sentita suonare il campanello e quando ha aperto la porta si è trovata davanti una donna con una bambina. E' riuscita a farle credere che fossero parenti e in questo modo ha avuto il permesso per entrare in casa. 

Con una scusa ha girato per l'abitazione, portando via tutti i gioielli che è riuscita a trovare, poi si è allontanata. Un bottino stimato in 8mila euro.

Solo più tardi l'anziana si è accorta del furto e ha chiamato i carabinieri. 

 

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...