Notizia Oggi

Stampa Home
Il caso

Solidarietà alla famiglia presa di mira dagli animalisti del Meta

Tiramani: «Pronti a incontrare il genitore e suo figlio»
Articolo pubblicato il 26-07-2016 alle ore 06:53:57
Il confronto sul fiume Sessera
Il confronto sul fiume Sessera

Il web impazzisce per la storia degli animalisti del Meta che domenica se la sono presa con un padre e suo figlio solo perchè stavano pescando a Quarona in riva al Sesia. Il filmato sta facendo il giro di Internet. E sulla questione interviene anche l'assessore di Borgosesia Paolo Tiramani: «Avendo visionato su molti quotidiani nazionali online, il video degli animalisti del Meta in cui un padre e un figlio vengono aggrediti a Quarona da questi presunti fondamentalisti vegani, per la sola colpa di pescare pacificamente nel nostro territorio, venendo tacciati addirittura come assassini, volevo esprimere la mia solidarietà a questa famiglia. Trovo vergognoso il modo e il metodo simil squadrista, con il quale queste persone hanno agito, facendo piangere il bambino, riprendendo il tutto e prendendo a male parole anche gli altri pescatori con l'intento di disturbare la loro attività. Ricordo innanzitutto che la nostra bella Valle fa del turismo e della pesca sportiva un'autentica risorsa, inoltre non posso pensare che il pensiero malato di pochi,possa incidere sul pensiero della stragrande maggioranza dei Valsesiani. in un mondo che ha seri problemi di terrorismo, di guerre nel mondo, invece di fare forza comune tra i cittadini perbene che popolano la nostra nazione, abbiamo tante persone che pensano di salvare la terra facendo queste scenate ultra animaliste o escono di casa come invasati solo per cercare i Pokemon.E' mia intenzione incontrare al più presto questa famiglia al più presto per mostrare la mia personale solidarietà».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti
  1. Perde la vita dopo lo schianto...

    Perde la vita dopo lo schianto... (letto 1 volte)

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...