Notizia Oggi

Stampa Home

Sparo a Chiavazza, ma è solo una scacciacani

Diverse le denunce a carico dell'uomo
Articolo pubblicato il 11-09-2016 alle ore 19:01:19
Sparo a Chiavazza, ma è solo una scacciacani 2
Foto d'archivio

Momenti di paura a Chiavazza di Biella, dopo che molti residenti hanno sentito il rumore di uno sparo. Il colpo proveniva da una piazza in cui si trova una banca e il primo pensiero è che si trattasse di una rapina.

Diverse persone hanno chiamato il 113: una volta sul posto gli agenti hanno trovato in strada due uomini ed è stato intimato loro di coricarsi a terra. Sono quindi stati ammanettati e portati in questura per essere identificati e per accertamenti.

Nella sacca di uno dei due, un uomo di 50 anni, è stata trovata una pistola. Si tratta di una scacciacani, sprovvista però del tappino rosso di riconoscimento.  L'uomo è stato quindi denunciato per procurato allarme, esplosioni pericolose, trasformazione di un’arma giocattolo e ubriachezza.

E' stato l'altro uomo, un ventenne risultato estraneo ai fatti, a spiegare che al 50enne era scappato un colpo e il rumore aveva fatto spaventare lo stesso cane. Nel momento in cui i due sono stati fermati stavano cercando di recuperare il cane. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...