Notizia Oggi

Stampa Home
Il rogo ha divorato pascoli e boschi per più di 24 ore

Spento l'incendio alla bocchetta della Boscarola

E' pressoché certa l'origine dolosa delle fiamme
Articolo pubblicato il 28-11-2015 alle ore 18:59:02
Spento l'incendio alla bocchetta della Boscarola 3
Un canadair in azione

E' durato più di 24 ore l'incendio che nella tarda mattonata di ieri ha aggredito i pascoli nella zona del bocchetto della Boscarola, in alta Valsessera. Per avere ragione del rogo è stato necessario l'intervento di canadair e di un elicottero, visto che la zona è particolarmente impervia e difficile da raggiungere a piedi. Hanno lavorato uomini del Corpo fotestale e volontari dell'Aib, ma la lotta contro le fiamme è stata tutt'altro che facile. Domani si potrà fare un bilancio di quanta superficie è andata distrutta.

Pare ci siano pochi dubbi sulle origini dolose del fuoco, forse innescato da qualche margaro ancora convinto che il fuoco d'inverno faccia crescere meglio l'erba in primavera. In realtà, l'azione del fuoco e della pioggia ha la funzione esattamente contraria, visto che impoverisce di sali e sostanze organiche il terreno. Domani comunque i voontari dell'Aib tornarenno in zona a monitorare, anche con l'aiuto di binocoli, che le fiamme non tornino ad alzarsi dalle braci.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...