Notizia Oggi

Stampa Home
L'appello

Stefano Vercelloni: "Lo Stato rifinanzi il progetto Strade del vino"

Oggi l'incontro alla Bit di Fiera di Miano
Articolo pubblicato il 13-02-2016 alle ore 13:11:49
Foto di repertorio
Foto di repertorio

II turismo del vino, raccontato oggi alla Bit di Fiera Milano Rho nel XII Rapporto di Città del  Vino e Università di Salerno, si conferma in crescita lenta ma costante con una spesa di oltre 2,5  miliardi di euro e oltre 10 milioni di arrivi nello scorso anno che fanno pensare di poter toccare il  tetto di 12 milioni di visite enoturistiche nel 2017.  Presente anche Stefano Vercelloni  di Sizzano e coordinatore Città del Vino del Piemonte:  «E' utile avviare il rifinanziamento della legge sulle Strade del Vino, credo sia fondamentale  per un ulteriore rilancio del settore  sia a livello nazionale che locale in particolar  modo dell’Alto Piemonte». E aggiunge ancora: « Inoltre penso sia il momento di ottimizzare i rapporti fra Enti pubblici e soggetti privati per  favorire al meglio una corretta ed efficacie azione di promozione turistica. Anche in virtù del fatto che le aziende vitivinicole svolgono un’azione concreta di presidio del territorio e di salvaguardia di vitigni autoctoni e vigneti storici». Da segnalare anche la percezione degli operatori del settore sul mancato effetto Expo,  considerato "troppo Milano centrico" e con scarse ricadute sui territori, in particolare i più  periferici: secondo il Rapporto oltre 8 cantine su 10 non hanno registrato benefici in termini di arrivi  e visibilità dall'Esposizione Universale.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...