Notizia Oggi

Stampa Home

Strage Erasmus, tra le vittime anche una studentessa piemontese

L'autista dell'autobus è indagato per omicidio colposo plurimo
Articolo pubblicato il 21-03-2016 alle ore 12:49:21
Strage Erasmus, tra le vittime anche una studentessa piemontese 3
Foto da Facebook: Serena Saracino

Non ci sarebbero studentesse valsesiane, e neppure biellesi e novaresi, tra le 13 vittime sino ad ora accertate nel terribile incidente del bus avvenuto, alle 6 di ieri mattina, a Frejinals sull'autostrada Ap7. Le studentesse Erasmus stavano rientrando a Barcellona dopo aver assistito, a Valencia, alla Notte dei Fuochi della celebre Fiesta de Las Fallas. 

La Spagna è la meta più gettonata per l’Erasmus e, al momento dello schianto, a bordo del bus c'erano 57 studenti delle università di Barcellona, quasi tutti stranieri, di 22 nazionalità diverse. Tra le vittime sette ragazze italiane. 

Le famiglie sono ancora impegnate nel riconoscimento dei corpi: questi, per ora, i nomi delle vittime: Francesca BonelloElisa Valent, Valentina Gallo, Elena Maestrini, Lucrezia Borghi, Elisa Scarascia Mugnozza e la torinese Serena Saracino che avrebbe compiuto 23 anni lunedì, giorno di Pasquetta. A confermarlo il padre, Alessandro, contattato telefonicamente dall’Ansa dopo che, per l’intera giornata di ieri, non si erano avute sue notizie. Si sapeva solo che era sul pullman. La famiglia è riuscita ad arrivare in Spagna a notte fonda, bloccata per ore all'aeroporto Francoforte dallo sciopero dei controllori di volo francesi.

Tra i feriti accertati anche la torinese Annalisa Riba, 21 anni, ricoverata all’ospedale di Tarragona in attesa di sottoporsi a intervento chirurgico per ridurre le fratture alla mano e alle costole.

L’Unità di Crisi del ministero degli Esteri ha attivato un numero speciale per le famiglie dei connazionali: 06 36 225.  

Il terribile incidente potrebbe essere stato causato da un colpo di sonno del conducente: secondo le prime ricostruzioni l'autista, indagato per omicidio colposo plurimo, avrebbe perso il controllo dell'autobus finendo sulla corsia opposta.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...