Notizia Oggi

Stampa Home

Su Facebook insulti alla Polstrada di Romagnano: scatta la denuncia

I poliziotti definiti dei "guardoni"
Articolo pubblicato il 06-02-2017 alle ore 14:44:51
Su Facebook insulti alla Polstrada di Romagnano: scatta la denuncia  3
Foto d'archivio

Per la Polstrada non è di certo divertente andare a scovare le coppie che si appartano in un’area di sosta pubblica. Eppure qualcuno non digerisce questa attività investigativa. Già nei mesi scorsi, una coppia di fidanzati era stata sorpresa nell’area di sosta della Boschina, lungo la A26, nei pressi del casello di Romagnano. La notizia era stata ripresa anche sulle edizioni online di diverse testate giornalistiche e condivisa su Facebook. Nei commenti, però, qualcuno aveva esagerato arrivando a insultare anche gli agenti della Polstrada di Romagnano, definendoli de “guardoni”. Di fronte al dilagare degli insulti, spesso anche pesanti, si è deciso di prendere le dovute contromisure. E’ stata inviata quindi la segnalazione alla Polizia Postale, che ha recuperato i commenti offensivi su Facebook facendo scattare la denuncia. Bisogna ricordare infatti che Facebook è pur sempre un luogo pubblico, dove bisogna mantenere un linguaggio educato senza trascendere negli insulti o nelle minacce.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...