Notizia Oggi

Stampa Home

Tante le gare di ciclismo nello scorso fine settimana

Si è corso anche a Bielmonte, sia su strada che in mountain bike
Articolo pubblicato il 12-07-2016 alle ore 09:54:13
Tante le gare di ciclismo nello scorso fine settimana 2
Tre scalatori del Team Valli del Rosa

Si sa che a volte i numeri non dicono tutto. Domenica 10 luglio, ad esempio, le tante manifestazioni ciclistiche in programma hanno diviso gli atleti del Team Valli del Rosa. Casale Monferrato, Bielmonte, Varzo, il trail dell’Oasi Zegna, erano appuntamenti cui era impossibile mancare, così è andato in onda lo “spezzatino” domenicale.

Partiamo da Casale Monferrato dove, organizzato dalla neocostituita società Effebike, era in programma la mediofondo dedicata alla memoria di Gloria Aceto. 90 km attraverso le splendide colline del Monferrato, a cavallo delle provincie di Alessandria e Asti. Una bella manifestazione, all’esordio nelle gare del circuito ACSI piemontese. Caldo e afa sono state le caratteristiche meteorologiche che hanno accompagnato i 97 partenti dallo start di corso Valentino. Un susseguirsi di saliscendi lungo tutto il tracciato, percorrendo le strade che attraversano i vigneti famosi per i vini di alta qualità. Edoardo Ponchio, Paolo Iani, Stefano Rossi ed Erio Belloni hanno egregiamente rappresentato il Team borgosesiano, straniero in mezzo a società prevalentemente locali.

Sempre domenica 10 luglio, con partenza e arrivo a Mottalciata, classica gara di mezza estate organizzata dall’ASD Pedale Cossatese. Il giro di Bielmonte prevedeva 92 km di cui 28 di salita da Biella con pendenza media del 4% e punte dell’8 in prossimità del Bocchetto Sessera e poi altrettanti di discesa passando da Trivero e Vallemosso. Percorso ormai classico per una gara in calendario da molti anni. Una sessantina i partecipanti: tra di loro, del Team, Alessandro e Mauro Soldà con Piero Polonini.

Per il settore agonismo si è corso a Varzo il Campionato Italiano della montagna con la cicloscalata Varzo-San Domenico, 11 km di pura fatica, 860 m di dislivello con pendenza media del 7,8%. Presenti i migliori specialisti italiani: la gara ha visto vincitore il bergamasco Alessandro Magli dell’ASD Giuliano Barcella che ha preceduto il pari categoria Mauro Galbignani (ASD Aurora 98), più volte protagonista, tra le altre, della Borgosesia-Alpe Noveis. Velo Valsesia Varallo 13° con Andrea Rizzi, 16° con Riccardo Ongaro, 24° con Michele Maestrini, 32° con Renato Fendoni, 37° con Roberto Fila, 45° con Cristiano Borgo e 46° con Alessandro Zaninetti; Team Valli del Rosa bene con Marco Barilari 21° e Antonio Barberis 43°. Luca Depaulis del Velo Club Valsesia è 42°.

A Bielmonte si è disputata la “Marathon e Granfondo MTB Oasi Zegna rando offroad” con formula randonnée. Organizzata dall’ASD Vallelvobike nell’ambito del “Bielmonte Outdoor Festival” la pedalata ha visto alla partenza 109 bikers. Tre i percorsi previsti dal programma: marathon 60 km, granfondo 40 e pedalata ecologica di 20. Il raid ha toccato sentieri e sterrati di tutta la Valsessera con sconfinamenti verso la vicina Valsesia toccando l’Alpe di Mera. Dei 109 partenti ben 83 si sono cimentati e hanno portato a termine il percorso lungo. I più veloci, due verbanesi, hanno completato la pedalata nel tempo di 4h 45’. Per il Team ha partecipato Davide Prandino.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...