Notizia Oggi

Stampa Home

Tiziano Rasia è il Fabbriciere di montagna dei Cai

La consegna sabato 1 ottobre
Articolo pubblicato il 21-09-2016 alle ore 20:16:16
Tiziano Rasia è il Fabbriciere di montagna dei Cai 2
Tiziano Rasia

Sarà consegnato sabato 1 ottobre il premio "Fabbricere di montagna", che giunge quest'anno alla sua ventesima edizione. Come consuetudine, la Commissione Montagna Antica Montagna da salvare del Cai Varallo, dopo aver portato a termine altre iniziative in calendario,  è arrivata al consueto appuntamento del premio al Fabbriciere di Montagna. Si tratta della ventesima edizione e meritatamente verrà premiato Tiziano Rasia, fedele e attento custode dell’oratorio della Madonna della Neve di Piana Toni, frazione di Mollia.
Originario di Curtarolo, conclusa la sua attività lavorativa nel milanese, ha deciso di stabilirsi nella sua baita di Piana Toni, da cui, come pendolare, per quattordici anni si è recato a Bologna, per svolgere attività di volontariato.


Al suo arrivo nella minuscola frazione, l’oratorio necessitava di interventi urgenti. Pian piano fu rifatto il campanile, ripassato il tetto in beole, collocate le grondaie, scavata un’ intercapedine tra il muro e il terreno esterno per eliminare infiltrazioni d’acqua, installata l’illuminazione interna, ricomposti i cornicioni di gesso, ravvivate le pitture esistenti, restaurata la statua della Madonna, posizionate nuove panche per quaranta posti a sedere, riparati i pannelli della porta d’entrata, raddrizzate le inferriate, posizionato un cancello in ferro...e altri interventi ancora.

Spiegano dalla comissione: «Il signor Tiziano Rasia ci ha confidato che fin dal giorno in cui ha scelto di risiedere nella frazione ormai disabitata, si è assunto l’impegno di riportare e rendere questa chiesetta sempre accogliente, pulita, e di proteggerla, con la sua presenza, da ogni eventuale attacco vandalico. Parole che, oltre all’evidenza dei fatti, testimoniano la sua costante dedizione e rafforzano il sodalizio Ca Nova Im Land, in particolare nella persona del suo Presidente dott. Roberto Sella, nella convinzione che la generosità dei suoi soci nella sponsorizzazione del premio in denaro va ancora una volta nella giusta direzione».
La cerimonia della premiazione avverrà sabato 1° ottobre, alla fine della S. Messa celebrata alle ore 16 da don Marco Barontini nella chiesa parrocchiale di Mollia, con la partecipazione del Coro Varade del Cai Varallo.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...