Notizia Oggi

Stampa Home

Torna come nuova la Madonna Immacolata di Prato Sesia

I primi interventi nel 2009
Articolo pubblicato il 22-04-2017 alle ore 14:33:41
Torna come nuova la Madonna Immacolata di Prato Sesia 2
La Madonna Immacolata di Prato Sesia

Torna come nuova la Madonna Immacolata di Prato Sesia. Si sono appena conclusi i lavori finanziati dal gruppo alpini pratesi, con il contributo di alcuni cittadini. La cappella, situata sulla strada provinciale che porta a Grignasco, vicino al ristorante “Corral”, aveva già subito alcuni interventi nel 2009, ma purtroppo l’umidità ha continuato la sua azione distruttiva, rovinando anche il dipinto raffigurante la Madonna. Lo scorso anno, quindi, gli alpini si sono messi al lavoro personalmente per sistemare le fondamenta, stendendo della ghiaia al posto del telo posato in precedenza.

Per riportare agli antichi fasti il dipinto si è invece reso necessario l’intervento di un professionista: il restauratore grignaschese Maurizio Guidotti Sottini, che ha lavorato negli ultimi mesi. L’intervento, nel complesso, è costato circa 800 euro, di cui 300 euro per il materiale e 500 euro per il lavoro del restauratore. Al momento, la cittadinanza ha aiutato il gruppo con circa 400 euro. È ancora possibile sostenere le penne nere con una donazione contattando il capogruppo Rocco Guastella al numero 342 6195026 oppure al vice Angelo Frasson al numero 338 1985530.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...