Notizia Oggi

Stampa Home

Torna la corsa ''Cuncordu e sport''

Edizione numero 17
Articolo pubblicato il 07-05-2017 alle ore 18:51:42
Torna la corsa ''Cuncordu e sport'' 2
Una passata edizione

E' in calendario per mercoledì 31 maggio la 17ª edizione della corsa podistica “Cuncordu e sport”, organizzato dall’associazione sarda Cuncordu di Gattinara. La gara podistica prevede differenti percorsi alternativi adatti sia ai “camminatori” che ai “corridori” più o meno competitivi. Il via sarà alle 20. 

Queste le gare in programma, tutte con partenza e arrivo a villa Paolotti. I partecipanti potranno scegliere tra la Family Run, 3 chilometri per chi vuole camminare e per i più piccoli; la Free Run, 7 chilometri, per una corsa più lunga non competitiva; infine ci sarà la Fidal Run di 7 chilometri, corsa competitiva con premiazione, accessibile ai soli tesserati Fidal (Federazione italiana di atletica leggera).

Il percorso si snoda tra il centro e i boschi lungo il Sesia, offrendo passaggi suggestivi. Per informazioni visitare il sito www.cuncordu.it, dove è già possibile iscriversi per poi ritirare il pettorale al ritrovo di partenza. La quota di iscrizione è di 10 euro per la gara competitiva Fidal, se ci si iscrive il giorno della gara al ritrovo di partenza, altrimenti è di 7 euro se ci si iscrive sul sito internet entro le 24 di domenica 29 maggio; la quota è di 5 euro per la gara non competitiva, 2 euro per il minigiro.

Oltre ai premi di categoria (riservati ai tesserati Fidal), ci saranno anche dei premi a estrazione. All’arrivo i podisti troveranno un “pasta party” e un ristoro preparato dall’associazione sarda Cuncordu per tutti i partecipanti.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...