Notizia Oggi

Stampa Home

Tornei notturni e memorial: a Valduggia calcio protagonista

Con gli esordienti
Articolo pubblicato il 13-04-2017 alle ore 19:48:30
Tornei notturni e memorial: a Valduggia calcio protagonista 2
Una passata edizione del memorial Spuria

Anche quest’anno nei mesi primaverili ed estivi i campi di calcio di Valduggia saranno animati dai tornei sportivi. A maggio, a dare il via alla ricca kermesse calcistica, saranno due tornei degli esordienti. Si tratta di due competizioni che verranno disputate in memoria di abitanti valduggesi scomparsi anni fa ma che non sono mai stati dimenticati. Martedì 16 e la settimana successiva, mercoledì 23, tornano quindi i due tornei organizzati dal Valduggia calcio in collaborazione con il Comune e le famiglie di Nini Mora e Sabrina Spuria.

I primi a scendere in campo, martedì 16 e giovedì 18, saranno gli esordienti secondo anno del 2004 che gareggeranno per aggiudicarsi la settima edizione del "Trofeo Nini Mora". Prenderà invece il via martedì 23 maggio il "Memorial Sabrina Spuria", che giunge quest'anno alla sua ventiduesima edizione. In questo caso a sfidarsi saranno gli esordienti primo anno (classe 2005). Entrambi gli appuntamenti si terranno al campo sportivo comunale. Tra la fine del mese di agosto e l’inizio di settembre sarà disputato il settimo torneo in memoria di Gino Pol. In questo caso sarà un triangolare: a giocare saranno le prime squadre del prossimo campionato. Non è tutto, probabilmente saranno organizzati anche altre manifestazioni: «Stiamo valutando la possibilità di proporre altri tornei – spiega Maurizio Matera, consigliere del “Valduggia calcio” -; l’intenzione c’è, vedremo cosa si riuscirà a fare».

Oltre ai tornei proposti dal “Valduggia calcio”, la prossima estate l’associazione Sporteam organizzerà anche il torneo di calcio notturno. L’inizio delle partite sarà venerdì 9 giugno, le qualificazioni saranno da lunedì 12 a venerdì 30 giugno, le semifinali si disputeranno mercoledì 5 luglio e la finale venerdì 7.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...