Notizia Oggi

Stampa Home
I Comuni fanno la pace con l'associazione contestata

Tra Pray, Trivero e "Nuvola" intesa sui migranti

La "paghetta" sarà corrisposta quando arriveranno i soldi
Articolo pubblicato il 12-11-2015 alle ore 13:14:54
Tra Pray, Trivero e "Nuvola" intesa sui migranti 4
La protesta di martedì scorso

Incontro chiarificatore tra i sindaci di Pray e Trivero da una parte, e l'associazione Nuvola dall'altra. L'organizzazione, che ha in gestione le due case di prima accoglienza situate nei due paesi, era finita nel mirino delle amministrazioni per via della protesta dei migranti, che si lamentavano per una serie di inadempienza della Nuvola stessa (per esempio, non è mai arrivato il pocket money), chiedendo esplicitamente di essere assegnati a un'altra organizzazione.

Dopo un incontro con i vertici della Prefettura e della Nuvola, i due sindaci hanno emesso un comunicato congiunto. In esso si spiega che l'incontro «ha permesso di chiarire quanto accaduto e le difficoltà che Prefettura e gestori hanno nel governare la gestione dei centri, condizionati dai grandi numeri di migranti presenti nel territorio Biellese e dai ritardi nell'erogare le risorse necessarie alla gestione da parte del Ministero dell'Interno. Il gestore e la Prefettura garantiscono che non appena i fondi saranno resi disponibili dal Ministero, verrà garantito il contributo economico di sussistenza (pocket money) ed implementati tutti i servizi previsti dalla convenzione a favore dei migranti».

Il sindaci «si sono impegnati a coordinare al meglio le Associazioni, mettendo a disposizione locali e strutture finalizzate alla formazione ed integrazione sul territorio dei migranti e mettendo in atto iniziative finalizzare ad impegnare gli ospiti anche con lavori di volontariato. Si è richiesto inoltre che il gestore intensifichi l'informazione sulle norme comportamentali e procedurali ai migranti, l'insegnamento della lingua italiana e il miglioramento delle condizioni logistiche delle case cui sono ospiti. A tal fine è stato previsto un incontro tra Comuni, “Nuvola” e Associazioni di Volontariato del territorio per meglio coordinare le iniziative a supporto dei migranti presenti sul territorio di Pray e Trivero».

Tags: pray,trivero,migranti

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...