Notizia Oggi

Stampa Home

Trivero, anche dai privati i soldi per la nuova caserma del carabinieri

Servono 420mila euro
Articolo pubblicato il 07-11-2016 alle ore 06:46:54
Trivero, anche dai privati i soldi per la nuova caserma del carabinieri 2
L'attuale caserma dei carabinieri a Trivero

Anche soldi dai privati per la nuova caserma dei carabinieri di Trivero, che troverà posto nella ex scuola materna di frazione Cereie. Nei giorni scorsi l’amministrazione comunale ha avuto un incontro con i vertici dell’Arma del comando provinciale di Biella per fare il punto della situazione. C’è un intero stabile da trasformare: «Non abbiamo messo ancora mano al bilancio - spiega l’assessore Gianluca Bassetto -. L’intenzione è  anticipare il più possibile la stesura per mettere l’impegno di spesa da fare sulla caserma».

Ma l’assessore aggiunge: «Ci sono stati promessi anche importanti aiuti da parte dei privati. Ci stiamo muovendo anche su altri fronti per cercare di incrementare il finanziamento extracomunale». L’amministrazione del sindaco Mario Carli si è data una tempistica. «Non riusciremo a fare l’opera in un’unica volta. La speranza è di chiudere comunque tuta la partita in un paio di anni - riprende Bassetto -. Per il 2017 l’intenzione è di  consegnare la parte relativa agli uffici, quindi procedere poi al completamento del cantiere realizzando anche gli appartamenti l’anno successivo. La priorità sono comunque gli uffici. Ci stiamo attivando per permettere ai carabinieri di continuare a operare sul nostro territorio». 

Sono ormai diversi anni che Trivero cerca una soluzione per i carabinieri, da tempo infatti la stazione di via Marconi ha qualche problema strutturale, per di più l’immobile è di proprietà della “Puro Tessuto”, azienda tessile che ha chiuso i battenti nel 2012 finendo all’asta. E nel patrimonio immobiliare c’è anche la caserma. L’intervento per rendere operativa la nuova struttura di Cereie richiede un investimento di 420mila euro.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...