Notizia Oggi

Stampa Home

Trivero, Andrea Braga alla guida di ''Genitore amico''

Sostituisce Gianluigi Tara
Articolo pubblicato il 21-07-2016 alle ore 08:42:41
Trivero, Andrea Braga alla guida di ''Genitore amico'' 2
Gianluigi Tara (a sinistra) e Andrea Braga

L'associazione “Genitore amico” di Trivero ha un nuovo presidente. Di recente Andrea Braga è stato infatti eletto alla guida del sodalizio che è nato nel 2012 per collaborare con le scuole del paese e per proporre iniziative rivolte soprattutto ai ragazzi e ai bambini del territorio. In questi anni non sono però mancati progetti destinati agli adulti come il corso di cucina tenuto dallo chef Giovanni Allegro, per imparare a mangiare in modo sano.

«Sono contento – spiega Braga, che ha preso il posto di Gianluigi Tara – di far parte di questa associazione. In questi anni si è lavorato molto con le scuole dell'infanzia, primarie e medie. Il rapporto con i giovani per noi è fondamentale e cerchiamo di organizzare momenti o iniziative che coinvolgano i ragazzi. Il progetto più importante è stato quello legato all'educazione alimentare, con i bambini delle scuole elementari e materne di Trivero e Soprana. “Piatto sano mi ci ficco” ha anche coinvolto altre realtà del paese». Il triverese è conosciuto in zona anche per il suo impegno in ambito calcistico come uno degli allenatori della società Stella alpina: «Alleno una squadra di ragazzi – continua Braga – e mi piace molto questo impegno. E' un altro modo per fare qualcosa avvicinando i giovani all'ambiente sportivo praticato in modo sano». 

L'associazione “Genitore amico” si impegna anche per alcuni lavori di manutenzione nelle scuole e nella parrocchia: recentemente sono stati imbiancati alcuni locali dell'oratorio di Ponzone, dove vengono ospitate le attività dei centri estivi. «Se possiamo dare una mano – conclude Braga – lo facciamo volentieri. Ora stiamo ragionando, anche se per ora non c'è nulla di ufficiale, per proporre un progetto sull'utilizzo dei social network e sul cyberbullismo rivolto alla quinta della scuola primaria e alle medie. Con l'amministrazione comunale di Trivero si è anche parlato di una collaborazione per un progetto sulla ludoterapia. Abbiamo diverse idee e l'entusiasmo non ci manca».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...