Notizia Oggi

Stampa Home
Dal 25 gennaio

Trivero celebra il "Giorno della memoria" con una mostra

Le foto dei soldati di ritorno dalla Germania
Articolo pubblicato il 18-01-2016 alle ore 17:18:51
Una delle foto più celebri
Una delle foto più celebri

Dal 25 gennaio aprirà in sala consigliare a Trivero la mostra "Oggi ricomincia la vita" che racconta il ritorno dalla Germania degli internati militari vercellesi, biellesi e valsesiani. La mostra sarà aperta dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17, il sabato dalle 10 alle 12.
Negli ultimi decenni si è assistito ad un crescente interesse per la storia degli internati militari nella  Germania nazista dopo l’armistizio dell’8  settembre 1943. Questa mostra si occupa del  ritorno di quanti riuscirono a sopravvivere.  Gli ex internati nelle loro memorie ricordano il  senso di isolamento, le difficoltà a trovare un  impiego dopo tanti anni di assenza dall’Italia.  La maggior parte degli ex internati militari rientrò  in Italia tra maggio e novembre 1945, non senza  problemi: molti erano malati; la scarsità di mezzi  di trasporto e l’inagibilità di tratti ferroviari, ponti e strade bombardati dagli Alleati, li costrinsero  spesso a percorrere lunghi tratti a piedi, o in convogli sovraffollati,

Luciano Giachetti e Adriano Ferraris, i partigiani “Lucien” e “Musik” divenuti i “Fotocronisti Baita” di Vercelli, si recarono a Pescantina, con uno dei convogli di autocarri, e documentarono l’arrivo di un gruppo di ex internati della provincia di Vercelli.  Le pagine d’album riprodotte nel catalogo della mostra vogliono onorare il loro sacrificio.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...