Notizia Oggi

Stampa Home

Trivero, domani ultimo atto della grande mostra di arte contemporanea

Organizza il Prisma
Articolo pubblicato il 21-05-2016 alle ore 19:31:03
Trivero, domani ultimo atto della grande mostra di arte contemporanea 3
Robeto Caccia davanti al quadro vincitore

Chiude i battenti domani pomeriggio l'edizione 2016 della mostra-concorso nazionale di pittura contemporanea Premio Comune di Trivero che da due settimane è allestita nei saloni dell'ex filatura Loro Milan di Pratrivero. Due settimane in cui Trivero è stato "capitale" dell'arte contemporanea con ben 330 artisti in concorso e altre 20 fuori concorso che hanno portato le loro creazioni in un evento che è tra più significativi del settore, ormai ben conosciuto a livello nazionale, e curato come di consueto dall'associazione culturale “Il prisma”.

«Si tratta – spiega il presidente Roberto Caccia – della ventottesima edizione di questa rassegna. Come ogni volta, l'organizzazione dell'evento è un dispendio di energie davvero grande: sono sei mesi che ci lavoriamo, ma è una soddisfazione vedere la partecipazione di tanti artisti, che provengono da tante regioni italiane. Alcuni sono della nostra zona, ci fa molto piacere averli qui e vederli inseriti in un contesto così prestigioso. La mostra desta sempre molto interesse da parte del pubblico e ma anche della critica specializzata e siamo contenti di questo, visto che anche dal punto di vista economico si tratta di un impegno notevole. Un grande “grazie” va ai volontari e a chi collabora alla realizzazione di questa manifestazione culturale e ai pittori che hanno partecipato».

Domani alle 16 la premiazione dei vincitori: il primo premio è stato assegnato al quadro di Gabriele Canetti di Milano intitolato “Sogno veneziano: tra fantasia e realtà”. Al secondo posto Piero Paoli di Firenze con l'opera "L'attesa", al terzo Daniele Barbieri di San Martino Siccomario (Pavia), con: "Dai miei ricordi: una conchiglia, un cigno e una pallina rossa", al quarto Giani Gueggia di Castrezzato (Brescia) con "Maternità" e al quindo Gianfranco Pogni di Livorno con l'opera "Particolari di luce".

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...