Notizia Oggi

Stampa Home
Il caso

Trivero presenta un progetto di accoglienza per 12 migranti

Il Comune prenderà parte al bando
Articolo pubblicato il 29-09-2016 alle ore 07:05:09
Foto di repertorio
Foto di repertorio

A Trivero il Comune ha deciso di partecipare ai bandi Sprar per aprire un centro di accoglienza per immigrati. Sono dodici le persone che potranno essere accolte in due strutture diverse. «E' una questione di responsabilità – spiega il sindaco Mario Carli -. I territori non possono più subire come è stato fatto ora, ma bisogna prendere in mano la situazione cercando anche di organizzare al meglio l'accoglienza e prevedere una integrazione di queste persone sul territorio». Trivero è il primo Comune a partire nel Biellese con questo progetto, ma anche l'Unione montana è intenzionata a seguire questa strada.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...