Notizia Oggi

Stampa Home

Trivero, programma di volontariato per i migranti di casa Mazzucco

Attivata la collaborazione tra Comune e associazioni del territorio
Articolo pubblicato il 25-03-2016 alle ore 10:36:18
Trivero, programma di volontariato per i migranti di casa Mazzucco 3
Trivero, immagine di repertorio

A Trivero i migranti richiedenti asilo saranno inseriti in un programma di volontariato che il Comune svilupperà in collaborazione con le associazioni del territorio.

Nei giorni scorsi si è tenuta in municipio una riunione con i gruppi interessati: “L’associazione Nuvola, che gestisce la casa di Mazzucco,  ha firmato il progetto per il volontariato - spiega il vice sindaco Mario Carli  - e le associazioni hanno stipulato un accordo formale con il Comune per seguire i ragazzi”.

Dal mondo del volontariato c’è stata una prima risposta: “Alcuni tra gli ospiti affiancheranno Mani tese nell’attività di volontariato, altri collaboreranno con l’associazione Delfino, altri ancora saranno aggregati alle associazioni sportive come Stella Alpina Valsessera – prosegue Carli -. L’obiettivo è impegnare questi ragazzi, integrarli e renderli partecipi della realtà del territorio. C’è anche chi verrà impegnato in attività di pulizia lungo le strade. E’ giusto che questi ragazzi ricambino, in qualche modo, l’ospitalità che il nostro paese gli sta dando e sono contento di aver visto massima disponibilità da parte loro”.

Anche il Comune di Pray, seppur con forme diverse, si è attivato con progetti di piccole manutenzioni del bene pubblico, come strade e aree verdi.

Nei giorni scorsi in Provincia, sulla questione migranti, si è tenuta la riunione alla quale erano stati chiamati a partecipare tutti i sindaci del Biellese: “Purtroppo è stata poco partecipata - commenta il sindaco di Pray Gian Matteo Passuello -: sembra che solo chi ha i migranti in casa sia toccato dal problema, gli altri amministratori si guardano bene dall’interessarsi della questione”.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...