Notizia Oggi

Stampa Home
Cronaca

Trovate le slot-machine rubate al bar di Ghemme

Apparecchi trovati in un bosco a Carpignano
Articolo pubblicato il 26-04-2016 alle ore 11:33:57
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Hanno svuotato le slot machine e poi le hanno abbandonate sul camion che avevano usato per sfondare nella notte tra venerdì e sabato la vetrina del bar La Sportiva, in piazza Castello a Ghemme. A ritrovare la refurtiva sono stati i carabinieri della locale stazione in un bosco lungo la Biandrina, la vecchia strada provinciale per Carpignano, nella zona del cavalcavia sull’autostrada. I componenti della banda si sono dileguati senza lasciare tracce, ma le forze dell’ordine stanno indagando per individuare i responsabili del furto, che avrebbe molte analogie con quello messo a segno alcune settimane fa a Prato Sesia. Al vaglio dei carabinieri ci sono le immagini riprese dalle telecamere interne al locale, mentre dovrebbe aggirarsi tra i 5mila e i 6mila euro il valore delle monetine che erano all’interno dei videopoker. Il camion utilizzato per mettere a segno il colpo, invece, era stato rubato a Cavallirio, un segnale che probabilmente si tratta di una banda locale.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...