Notizia Oggi

Stampa Home

Un 36enne di Borgosesia ''beccato'' dalla polizia con fumo, eroina e cocaina

Operazione di una pattuglia di Bosto Arsizio
Articolo pubblicato il 06-05-2016 alle ore 08:27:09
Un 36enne di Borgosesia ''beccato'' dalla polizia con fumo, eroina e cocaina 3
Foto d'archivio

Arrestato a Busto Arsizio un 36enne di Borgosesia per detenzione di droga. E' accaduto martedì sera: verso le 20.30 una pattuglia che percorreva la strada statale del Sempione ha notato un’auto che, alla vista della Volante, ha accelerato sensibilmente nel tentativo di salire il più rapidamente possibile sulla rampa di accesso all’autostrada. Gli agenti, dopo aver azionato lampeggiante e sirena, sono riusciti sbarrare la strada all’auto in fuga.

A bordo del mezzo c’erano due individui. Il passeggeroha tentato di resistere ai controlli, dapprima insistendo per appartarsi per asseriti bisogni fisiologici e poi tentando di impedire fisicamente che i poliziotti lo ispezionassero. E' stato allora ammanettato per poter procedere con la perquisizione. E infatti, il 36enne borgosesiano aveva infatti 8 ovuli di hascish, per un totale di circa 80 grammi, nascosti in piccole “tasche” abilmente ricavate all’interno dei pantaloni, oltre ad alcune dosi di eroina e di cocaina.

In casa, successivamente perquisita, è stato trovato altro “fumo” e un bilancino di precisione. L’uomo è stato arrestato per la detenzione della droga destinata allo spaccio d’intesa con il Pubblico Ministero.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...