Notizia Oggi

Stampa Home

«Un grande onore cantare insieme a Dario Baldan Bembo»

Alla festa patronale
Articolo pubblicato il 29-08-2016 alle ore 09:34:54
 «Un grande onore cantare insieme a Dario Baldan Bembo» 2
Paola Piai e Dario Baldan Bembo

Alla patronale di Maggiora torna l'ormai tradizionale appunamento con Dario Baldan Bembo: il cantante, infatti, non ha mai nascosto il suo affetto per il paese, in cui tra le altre cose ha visto la luce il suo grande successo “Amico è”. Quest’anno, mercoledì 17, sul palco con lui è salita la maggiorese Paola Piai e insieme hanno dato vita a uno spettacolo piuttosto particolare, dedicato all’indimenticabile Mia Martini, per cui Baldan Bembo ha scritto e composto alcuni brani. Il musicista, al pianoforte, ha suonato sullo sfondo di alcuni video dell’artista. Piai ha invece cantato “Aria”. Per lei, la musica è una passione coltivata nel tempo libero, ma l’amore per le note è comunque molto forte: «Adoro la musica – racconta – suono il pianoforte e studio canto. Mi piace moltissimo sedermi al pianoforte con lo spartito davanti». Proprio la passione per la musica l’ha portata a conoscere Baldan Bembo: «Lo andavo a vedere quando veniva a suonare a Maggiora ed è stato un onore salire sul palco con lui. Ho sempre adorato le sue canzoni e le conosco praticamente tutte – spiega – ma il valore di Dario non è solo dal punto di vista musicale: è una persona di grande buon senso e assolutamente modesta». 

Come il cantautore, figlio di musicisti e “svezzato” musicalmente dal fratello maggiore, anche Piai ha probabilmente il pentagramma nel suo dna: «Io non li ho conosciuti, ma già i miei nonni suonavano: il mio nonno paterno il mandolino, mentre quello materno il clarinetto». Accolta con favore dal pubblico, Piai ha “bissato” il giorno dopo, giovedì 18: sul palco, questa volta accompagnata da una base, ma senza il pianoforte di Baldan Bembo, ha portato sul palco la canzone “Più su”, composta dal musicista maggiorese e interpretata da Renato Zero.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...