Notizia Oggi

Stampa Home

Un morto e un ferito oggi sulle montagne del Piemonte

Entrambi i fatti nel Cuneese
Articolo pubblicato il 19-09-2016 alle ore 19:03:48
Un morto e un ferito oggi sulle montagne del Piemonte 3
Il recupero del corpo del deltaplanista

Due gravi incidenti oggi sulle Alpi piemontesi. In tarda mattinata un alpinista impegnato su un percorso di arrampicata alla parete nord ovest della Punta Ostanetta (2385 metri) nel Comune di Ostana (Cuneo) ha contattato la Centrale operativa del Soccorso alpino per segnalare la caduta del proprio compagno, un biellese di 40 anni. I due si trovavano sul terzo tiro di una via di roccia quando il primo di cordata è precipitato cadendo per una ventina di metri prima di essere trattenuto dalla corda. E' intervenuto il 118, che ha constatato la gravità dell'incidente e la complessità dell'intervento. Alla fine gli operatori hanno immobilizzato il ferito e lo hanno portato in salvo: è grave, ma non in pericolo di vita. 

Nel pomeriggio c'è scappato il morto: altro intervento del Soccorso alpino per recuperare il pilota di un deltaplano a motore caduto nei pressi della Cima Missun (2356 metri) nel Comune di Briga Alta (Cuneo). I soccorsi sono stati chiamati dopo che il velivolo è stato visto precipitare da alcuni operai che stavano lavorando su una strada. Il personle del 118 ha solo potuto constatare il decesso del pilota, un 60enne di Mondovì.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...