Notizia Oggi

Stampa Home
Venerdì incontro-dibattito organizzato dall'Anpi

Un "osservatore delle destre" in arrivo a Gattinara

Protagonista sarà Saverio Ferrari
Articolo pubblicato il 14-02-2016 alle ore 10:35:58
Un "osservatore delle destre" in arrivo a Gattinara 2
Saverio Ferrari

Un "osservatore delle destre" in conferenza venerdì sera a Gattinara. L'incontro è organizzato dall'Anpi cottadino in collaborazione con tutte le Anpi valsesiane. Si tratta di una serata d' informazione per conoscere l'evoluzione della destra estrema in Europa con particolare riguardo alla nostra nazione, l'Italia. «Negli ultimi tempi - spiegano gli organizzatori - l'affermarsi di movimenti di destra che si dichiarano apertamente neo-fascisti o neo-nazisti che portano avanti discorsi razzisti, xenofobi e omofobi, creano grosse preoccupazioni in chi crede nell'uguaglianza, nella democrazia e nel rispetto dell'essere umano. L'Anpi in primis è interessata a questo fenomeno perché da sempre difende i valori ben espressi dalla nostra costituzione. Proprio per questo proponiamo una serata di approfondimento e di conoscenza per tutte le persone che hanno interesse a coltivare il vero spirito democratico».

L'ospite è Saverio Ferrari, responsabile del blog "Osservatorio democratico sulle nuove destre" e membro negli anni Settanta del gruppo extraparlamentare Avanguardia Operaia. Ferrari parlerà del tema "Le nuove destre al tempo del Terzo Millennio". Milanese, 66 anni, Ferrari è stato anche membro della segreteria nazionale e addetto stampa di Democrazia Proletaria. Entrato anche in Rifondazione Comunista, nel 2006 ha pubblicato "Da Salò ad Arcore: la mappa della destra eversiva".

L'appuntamento è aperto a tutti: si inizia alle 21 di venerdì 19 febraio nella sala conferenze dell'Enoteca Regionale, in corso Valsesia.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...