Notizia Oggi

Stampa Home

Una bottiglia contro i carabinieri ai giardini di Biella

Identificato l'autore del lncio
Articolo pubblicato il 20-08-2016 alle ore 06:15:01
Una bottiglia contro i carabinieri ai giardini di Biella 2
Foto d'archivio

I giardini di Biella sempre più simili al Bronx dei vecchi tempi. L'altra sera i carabinieri, impegnati in una delle tante operazioni di controllo, si sono visti arrivare addosso addirittura una bottiglia lanciata da uno dei tanti sbandati (tra italiani e profughi) che bivaccano agli Zumaglini. Ora l'autore del gesto è stato identificato e rischia una denuncia. Ma è la situazione generale a preoccupare, con l'area verde centrale della città che pare ormai diventata territorio di spaccio e bivacco per tante persone senza dimora.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...