Notizia Oggi

Stampa Home

Una donna fu sbranata da due cani, chiude per sempre il canile di Carisio

Presa la decisione
Articolo pubblicato il 03-04-2016 alle ore 10:16:16
Una donna fu sbranata da due cani, chiude per sempre il canile di Carisio 2
Foto d'archivio

Ci aveva provato, il Comune di Carisio, a dare nuova vita al canile "degli orrori" affidandolo a un ente o  un sodalizio, ma le condizioni della struttura erano così malmesse che nessuno si era fatti avanti. E così ora il canile in cui fu trovata morta una donna di 83 anni sbranata da due cani chiude per sempre.

Dopo quel brutto episodio ai 128 cani di Cascina Robella venne trovata un'altra casa; non fu facile, anche perchè alcuni animali erano affetti da malattie croniche o acute, altri dotati di carrellini per potersi spostare.

Mentre procedevano le operazioni di riaffido, l'Asl aveva sospeso ogni autorizzazione alla struttura. Ma nel frattempo era stato lanciato l'appello a enti e associazioni per riaprire la struttura, ma come detto nessuno si è fatto avanti, l'investimento sarebbe stato troppo oneroso.

Alla luce di questo il Comune ha emesso l'ordinanza che revoca le autorizzazioni del canile, che non possiede più le installazioni minime previste dalla legge regionale sui canili.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...