Notizia Oggi

Stampa Home
Presentato il progetto

Una nuova centralina idroelettrica a Cravagliana

L'impianto sorgerà sul torrente Valbella
Articolo pubblicato il 29-11-2015 alle ore 15:28:31
Cravagliana vista dall'alto
Cravagliana vista dall'alto

Spuntano un po' come i funghi in autunno i progetti di centraline in alta Valsesia. Anche il Comune di Cravagliana sta portando avanti in questo periodo un intervento che prevede la realizzazione di una centrale idroelettrica sul torrente Valbella. È una società specializzata ad occuparsi di tutte le pratiche burocratiche relative a questo progetto che in linea di massima prevede la creazione di un impianto sull'affluente del Mastallone che garantirà, se realizzato, una produzione annua di oltre 700mila kilowatt: la struttura si svilupperà su un tratto di torrente che va da Valbella superiore alla Ferrera con un dislivello di poco superiore ai cento metri; è stato previsto di costruire la captazione sulla sponda sinistra: l'acqua sarà coinvogliata in una condotta che passerà sotto la strada carrozzabile che porta alle frazioni e raggiungerà la centrale nei pressi della confluenza con il Mastallone.

Tags: cravagliana centralina

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...