Notizia Oggi

Stampa Home

Un'altra lite tra extra-comunitari ai giardini di Biella

Sono intervenuti carabinieri e polizia
Articolo pubblicato il 05-06-2016 alle ore 10:08:05
Un'altra lite tra extra-comunitari ai giardini di Biella 2
Foto d'archivio

Pare esserci il rifiuto di una sigaretta alla base della violenta lite ai giardini pubblici "Zumaglini" di Biella. L'ennesima, tra i diversi extra-comunitari che trascorrono qui molte ore al giorno.

L'ultimo episodio ha coinvolto un pakistano di 38 anni e un marocchino di 26. I due prima hanno litigato verbalmente, poi sono passati alle mani. Il pakistano è stato sbattuto con forza contro un'auto parcheggiata e non si è più rialzato. Per soccorrerlo è stato necessario l'arrivo dell'ambulanza del 118, che lo ha portato in ospedale per accertamenti. Le sue condizioni sono buone. Sul posto, oltre al 118, anche la polizia e i carabinieri, che hanno placato gli animi.  

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...