Notizia Oggi

Stampa Home
Cronaca

Un'altra vittima della montagna: è successo a Ceresole Reale

La tragedia questa mattina
Articolo pubblicato il 24-04-2016 alle ore 15:23:58
Intervento dell'elisoccorso
Intervento dell'elisoccorso

Uno scialpinista 70enne residente a Torino è morto questa mattina nel Vallone del Carro, sopra Ceresole Reale, durante un'ascensione scialpinistica. Il Soccorso alpino e speleologico piemontese è stato allertato dal suo compagno di gita alle ore 8.55 dopo che l'uomo era precipitato dalla traccia di salita terminando la propria caduta nel ruscello sottostante. L'elicottero del 118 è immediatamente giunto sul luogo constatando che lo scialpinista versava in condizioni critiche a causa dell'ipotermia provocata dalla permanenza nell'acqua gelata. Durante il recupero, reso difficoltoso dal forte vento in quota, l'uomo è deceduto.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...