Notizia Oggi

Stampa Home
Iniziativa

Un’Amatriciana per Amatrice con l'Asl Vercelli

Un piatto di pasta sarà servito anche a Borgosesia
Articolo pubblicato il 15-09-2016 alle ore 17:58:30
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Anche l’Asl VC, in collaborazione con Alessio spa, si fa promotrice dell’iniziativa nazionale di solidarietà “Un’Amatriciana per Amatrice” (#UnAmatricianaPerAmatrice) a favore delle zone colpite dal sisma dello scorso 24 agosto. Il prossimo 20 settembre la ditta Alessio, gestore della ristorazione dell’ASL VC, preparerà per i dipendenti dell’Azienda l’Amatriciana con ricetta originale sulla base delle indicazioni Slow-Food che verrà distribuita sia presso la mensa del Sant’Andrea in sostituzione del primo condito ed in abbinamento al normale pasto, sia in monoporzione “take-away” nell’atrio adiacente l’Aula Magna del Sant’Andrea dalle12.30 alle 14.00. Ad ottobre l’iniziativa verrà replicata anche presso il SS. Pietro e Paolo di Borgosesia.

«Abbiamo accolto più che favorevolmente la proposta di “Alessio” – commenta Chiara Serpieri – in quanto ci è sembrato potesse rappresentare un modo per essere concretamente vicini alle popolazioni colpite dal sisma. Presso le sedi di distribuzione saranno posizionate delle cassette dove potrà essere effettuata una libera donazione, il cui ricavato verrà consegnato alla sezione locale della Protezione Civile che lo destinerà ad un progetto finalizzato». Si tratta di una iniziativa nazionale che, declinata sotto forme diverse, sta raggiungendo capillarmente tutto il Paese e che unisce l’innato slancio tipico dell’Italia verso la solidarietà a uno dei simboli della propria identità, ovvero “la cucina” come espressione indiscussa della cultura e della forza evocativa del nostro territorio. «Confidiamo quindi – conclude il Direttore Generale dell’ASL – in una generosa e massiccia partecipazione a questa iniziativa. Sarà nostra cura dare successivamente riscontro dell’ammontare dell’incasso e della destinazione che ne verrà data».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...