Notizia Oggi

Stampa Home

Unioni civili. Buonanno: ''A me vedere due omosessuali che si baciano per strada mi fa schifo''

Il commento del primo cittadino borgosesiano all'ok della Camera
Articolo pubblicato il 12-05-2016 alle ore 10:23:39
Unioni civili. Buonanno: ''A me vedere due omosessuali che si baciano per strada mi fa schifo'' 3
Gianluca Buonanno

“Celebrare le unioni gay nella sala dove si celebrano le nozze? Non se ne parla”. Così, all’indomani dell’ok della Camera alle unioni civili, il primo cittadino ed europarlamentare Gianluca Buonanno.

A fronte di tale dichiarazione, rilasciata al quotidiano La Stampa, in città c’è già chi si domanda cosa davvero abbia spinto Buonanno a istituire, poco più di un mese fa, il registro per le unioni civili.

Di fatto per chi vorrà unirsi civilmente in quel di Borgosesia nulla cambia: potrà continuare a farlo negli uffici dell’anagrafe. A essere interdetta è solo la sala dove si celebrano le nozze.

“Io credo sia giusto concedere diritti – puntualizza Buonanno -  ma le nozze gay non se ne parla. Sono cattolico e a me vedere due gay che si baciano per strada mi fa schifo”.  

E per chiarire ogni questione sul nascere– e anticipare ogni richiesta – il sindaco si affretta a precisare: “nessuna cerimonia e nessuna sala speciale per le unioni civili. A chi immagina una cosa simile dico chiaro e forte: avete sbagliato indirizzo”.

Poi ci riflette e sornione conclude:  “Potrei delegare il prete del mio paese, che tanto è comunista”.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...