Notizia Oggi

Stampa Home
Nomine

Va alla dottoressa Croso la direzione delle professioni sanitarie

Decisione assunta dall'Asl di Biella
Articolo pubblicato il 21-10-2016 alle ore 19:34:30
Antonella Croso
Antonella Croso

E' una guida attenta e professionale, da sempre impegnata sul campo per sostenere e valorizzare le professioni sanitarie e migliorare la qualità dell’assistenza. La dottoressa Antonella Croso è stata nominata recentemente direttore della struttura complessa Direzione delle Professioni Sanitarie, realtà che opera in staff alla direzione generale. Già responsabile della struttura semplice, adesso la competenza si amplia ulteriormente prevedendo, oltre l’attività del presidio ospedaliero, anche tutto il fronte territoriale. (c’era già anche nella SS)

 

A lei il compito di seguire e dirigere l’attività di tutto il personale infermieristico, ostetrico, tecnici di laboratorio, di radiologia, della prevenzione, di neurofisiopatologia, fisioterapisti, logopedisti, dietiste, assistenti sociali, educatori, OSS e altro personale di supporto.

 

Nata a Varallo, la dott.ssa Croso ha alle spalle una esperienza pluriennale nella direzione della struttura semplice Direzione delle Professioni Sanitarie e nei rapporti con le funzioni aziendali correlate alla gestione delle risorse in azienda sanitaria.

Una carriera la sua fatta di tanti traguardi professionali e formativi che hanno contributo ad alimentarne sempre più le competenze e la specializzazione; nel 2005 è stata tra i primi in Italia a conseguire la laurea magistrale in scienze infermieristiche e ostetriche presso l’università degli studi di Tor Vergata, a Roma.

 

Il suo percorso inizia come ostetrica, prima a Omegna poi a Borgosesia e Vercelli. Nel 2000 l’arrivo a Biella come capo dei Servizi Sanitari ausiliari. Questo ruolo nel tempo ha subito una importante  evoluzione; cambiamenti di cui la dott.ssa Croso è stata protagonista con un approccio in cui - oltre alla gestione del personale – piano piano sono entrati in gioco con forza tutti gli aspetti relativi all’assistenza. Assistenza che non solo è sempre più specialistica ma necessita di essere pensata e organizzata secondo una logica moderna e che nel caso degli infermieri si è tradotta nella scelta del Primary Nursing, modello innovativo per il quale  l’Asl di Biella è  capofila. Il Primary Nursing prevede la presa in carico dei pazienti da parte di un infermiere per tutto il corso della degenza e l’accompagnamento alla dimissione.

 

Docente al corso di laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche  e al corso di laurea per Infermieri presso l’Università del Piemonte Orientale, la dott. ssa Croso da gennaio 2016 è stata nominata  dalla Federazione Nazionale dei Collegi Ipasvi tra i cinque componenti del tavolo tecnico sulla professione infermieristica, istituito presso il Ministero della Salute.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...