Notizia Oggi

Stampa Home
Stagione invernale in crisi

Vacanze scolastiche più lunghe a carnevale per recuperare l'inverno

Intanto sono state rinviate le gare di sci
Articolo pubblicato il 27-12-2015 alle ore 13:53:36
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Annullate tutte le gare Fisi in programma. La stagione invernale non arriva e la federazione italiana sci ha dovuto prendere a malincuore una decisione. E dire che era stata prevista una vera e propria tournèe di appuntamenti per coinvolgere tutti gli sci club locali e far riprendere quota allo sport sulla neve. La situazione riguarda tutto il Piemonte. Al momento rimane ancora valida la data del 3 gennaio a Bielmonte con il Trofeo Icemont, ma solo un miracolo potrebbe riempire le piste "pelate", per il 6 gennaio invece si dovrebbe correre ad Alagna dove le piste sono comunque aperte, ma la situazione dovrà essere valutata. Insomma la crisi del comparto alpino continua e le previsioni danno sole ancora per tutta la settimana.
E arrivano anche le proposte per cercare di risollevare il settore turistico-invernale.  In questi giorni si è dibattuto a lungo sulla richiesta fatta dalle nostre stazioni sciistiche alla Regione Piemonte di modificare il calendario scolastico, allungando le vacanze di Carnevale per aiutare il turismo invernale, messo in seria difficoltà da una mancanza di neve che sta ritardando la partenza della stagione.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...