Notizia Oggi

Stampa Home

Valduggia ripara le "ferite" dell'alluvione 2014

Interventi su muri e carreggiate
Articolo pubblicato il 01-03-2016 alle ore 14:27:14
alduggia ripara le "ferite" dell'alluvione 2014 2
Foto d'archivio

A Valduggia e frazioni stanno per aprirsi i cantieri per sistemare i danni provocati dall’alluvione del novembre 2014. Nella zona adiacente al cimitero di San Giorgio, dietro al camposanto, sarà realizzato un muro di cemento armato lungo decine di metri. Il costo per l’opera è di 300mila euro, finanziato con contributi regionali specifici per la ricostruzione post alluvione.

Ma dovrebbe partire nelle prossime settimane anche la sistemazione della strada che collega Valpiana con il territorio di Madonna del Sasso: la strada della frazione ha ceduto nel punto dove attraversa un piccolo corso d'acqua. Saranno infine eseguiti lavori di messa in sicurezza della strada per Soliva, dove le frane hanno comportato restringimenti della carreggiata, e con il ripristino di tombini e griglie. Anche questi lavori (importo complessivo sui 140mila euro) saranno finanziati con contributi regionali.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...