Notizia Oggi

Stampa Home

Valduggia, la Carneval race diventa vero campionato dei birocci

In paese l'appuntamento è per il 16 luglio
Articolo pubblicato il 05-06-2017 alle ore 17:36:55
Valduggia, la Carnival race diventa vero campionato dei birocci 3
Una discesa dello scorso anno (foto Fotostudio ‘93)

La “Carneval race” è uscita fuori dai confini del Comune di Valduggia. Ed è nato il “Birocci Cup”, primo e unico campionato delle macchinine senza motore che coinvolgerà altri sei Comuni della zona. Il Comitato carnevale valduggese, promotore delle tre passate edizioni, grazie alla collaborazione con altri gruppi dello stesso settore che operano nelle province di Vercelli, Novara e Biella, è riuscito a coordinare la nascita di un campionato di carretti senza motore. L’iniziativa è stata denominata “Birocci Cup 2017”, ma la gara di Valduggia continuerà a chiamarsi “Carneval race”. Invariati anche lo spirito e la modalità della discesa: «Sarà sempre una corsa con carretti e macchinine rigorosamente senza motore e pedali – spiega Paolo Galletti, tra gli organizzatori –: anche questa volta la corsa prevederà una discesa con partenza dalla frazione Lebbia e arrivo a valduggia davanti al monumento dei Caduti».

Novità di questa edizione sarà il campionato: «Considerato l’apprezzamento avuto gli scorsi anni dal pubblico, non solo di Valduggia ma anche di altri paesi – prosegue Galletti –, abbiamo pensato di dar vita a un campionato. Non appena abbiamo messo in giro la voce sono arrivati i consensi da altri gruppi, che già avevano svolto iniziative di questo tipo, per fare in modo di concretizzare il progetto. Ci accomuna una passione nata per gioco, per divertimento. Il campionato sarà strutturato in modo che non ci siano due gare nello stesso giorno, cosa che in passato si era verificata».

Chi vorrà partecipare alla gara di Valduggia avrà due differenti possibilità: «Ci si potrà iscrivere al campionato, quindi partecipare a tutte le discese e alla fine provare a vincere il primo “Birocci cup” – spiega ancora Galletti -: in questo caso le sette discese contribuiranno a formare una classifica generale che prende spunto dal sistema di punteggio della Formula Uno. Ma abbiamo anche istituito una categoria “Free”, aperta a chi vorrà partecipare a una sola discesa». Le corse della “Birocci cup” sono in calendario sempre di domenica: la prima gara era in programma ieri a Crocemosso, seguiranno Pistolesa (18 giugno), Valduggia (16 luglio), Vergano (23 luglio), Ameno (27 agosto), Ponzone (3 settembre) e infine Pombia (10 settembre).

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...