Notizia Oggi

Stampa Home
L'incendio boschivo sopra il lago delle Mische sta creando problemi anche nei centri abitati

Valsessera e Trivero, è allarme anche per il fumo

Possibile l'arrivo di operatori dell'Arpa per monitorare la situazione
Articolo pubblicato il 02-12-2015 alle ore 13:39:30
Valsessera e Trivero, è allarme anche per il fumo 3
Fuoco in alta Valsessera

Le persone anziane è meglio se restano in casa, per tutti in ogni caso tenere porte e finestre chiuse. E avvertire il medico in caso di problemi respiratori. In Valsessera e a Trivero è allarme per il fumo che da questa notte incombe a bassa quota. E queste sono le disposizioni ufficiali, mentre dovrebbero anche arrivare operatori dell'Arpa (Agenzia per la protezione ambientale) per una verifica.

L'incendio che adesso sta divorando i boschi sopra il lago delle Mische sta dunque creando anche un serio problema sanitario: l'aria ristagna e la cappa di fumo ha reso l'aria acre e quasi irrespirabile per chi magari ha già qualche difficoltà. In effetti, la situazione varia da zona a zona, e di ora in ora: ma l'alta pressione e la quasi assenza di vento ha indotto gli operatori a prendere le prime contromisure anche per quanto riguarda il fumo.

Oggi dovrebbero essere addirittura quattro i canadair impiegati contro il rogo, e si pensa di far arrivare operatori anche da fuori zona. Il problema, anche qui, è il denso fumo che non permette ai piloti di sganciare l'acqua con precisione.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...