Notizia Oggi

Stampa Home

Varallo, dopo la tragedia di domenica riapre questa sera la ferrata Falconera

Nel weekend la parete sarà fruibile
Articolo pubblicato il 28-07-2016 alle ore 19:28:24
Varallo, dopo la tragedia di domenica riapre questa sera la ferrata Falconera 3
Varallo, dopo la tragedia di domenica riapre questa sera la ferrata Falconera 3

E' aperta da questa sera la via ferrata Falconera, tra Varallo e Civiasco. La tratta di arrampicata era chiusa da domenica, dopo l'incidente che è costato la vita a Giorgio Malagoli, 58enne di Biella. A chiudere la via era stato il sindaco Eraldo Botta per motivi di sicurezza: si trattava infatti di verificare se la disgrazia fosse dovuta a qualche problema strutturale della parete (rocce malferme o chiodi insicuri). Invece le indagini finora condotte hanno escluso questa ipotesi: la ferrata è sicura.

A questo punto resta solo il dubbio di quale sia stata la causa della disgrazia, se un errore umano o un problema all'attrezzatura in dotazione al biellese. Intanto è chiara la ricostruzione di quei tragici momenti. Malagoli era salito insieme a Cesare, il fratello minore. I due, il fratello sopra, Giorgio un po’ più in basso, erano arrivati attorno a mezzogiorno a circa 50 metri d’altezza. Improvvisamente Malagoli ha perso gli appoggi ed è precipitato al suolo, praticamente sotto gli occhi del fratello, e per lui non c’è stato scampo.

I soccorritori avvisati dal fratello non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Quella del Falconera è una ferrata nuova, inaugurata appena un mese fa e realizzata secondo i più alti standard di sicurezza. Ancora domenica mattina un sopralluogo degli ideatori della parete aveva rilevato che era tutto in ordine e pochi giorni prima alcune guide avevano apportato alla parete delle migliorie che ne facevano una struttura all’avanguardia sul fronte della sicurezza.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti
  1. Perde la vita dopo lo schianto...

    Perde la vita dopo lo schianto... (letto 1 volte)

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...