Notizia Oggi

Stampa Home

Varallo, in frazione Parone l'acqua non è potabile

Lo stabilisce un’ordinanza comunale
Articolo pubblicato il 26-09-2016 alle ore 18:20:07
Varallo, in frazione Parone l'acqua non è potabile  2
Foto d'archivio

In frazione Parone, a Varallo, in questi giorni l'acqua dei rubinetti non può essere utilizzata a fini potabili. Lo stabilisce un’ordinanza comunale, firmata il 16 settembre dal sindaco: «Vista la nota dell’Azienda sanitaria locale, Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione - riporta il documento - con il quale è stato trasmesso l’esito del laboratorio Arpa di Vercelli, di non potabilità dell’acqua prelevata dalla fontana pubblica a servizio della frazione, si ritiene necessario sospendere l’erogazione del servizio di acqua potabile, in attesa di disinfezioni, controlli e accertamenti analitici sulla potabilità delle acque destinate al consumo umano». Sarà il Cordar Valsesia a provvedere alla disinfezione dell’acquedotto e alla verifica delle captazioni e degli impianti. Nel frattempo, finché non ne sarà accertata nuovamente la potabilità, l’acqua che sgorga dai rubinetti delle abitazioni di Parone non potrà essere usata a fini potabili se non previa bollitura.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...