Notizia Oggi

Stampa Home
Associazioni

Velia Micheletti passa il testimone del Museo dell'Emigrante

La nuova presidente è Francesca Peretti
Articolo pubblicato il 10-03-2016 alle ore 15:54:37
Il direttivo del Museo
Il direttivo del Museo

Dal 1998 ad oggi Velia Micheletti è stata ispiratrice, fondatrice e presidente del Museo dell’Emigrante di Roasio. E’ giunta l’ora di passare il testimone. Francesca Peretti è stata eletta dal consiglio come presidente. Micheletti rimarrà comunque un pilastro all’interno dell’associazione sempre pronta a dare importanti consigli e idee per sviluppare e far crescere il museo.
l Museo dell’emigrante di Sant’Eusebio di Roasio ha aperto i battenti il 22 aprile 2001. L’idea è nata da Velia Micheletti, divenuta presidente dell’istituzione, e da un gruppo di figli di emigranti. Una decina di anni fa, di ritorno da un viaggio in Australia, queste persone, con tanto da raccontare non solo sulla propria vita, per oltre metà trascorsa tra Nigeria, Sudafrica e Congo, ma anche su quella dei propri genitori, hanno deciso di documentare la storia delle origini della loro gente e di Roasio, definito da loro stessi “il paese con la valigia”.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...