Notizia Oggi

Stampa Home

Vendemmia in Vigna Santa per il Comitato carnevale

Si fa da oltre dieci anni
Articolo pubblicato il 12-10-2016 alle ore 18:45:09
Vendemmia in Vigna Santa per il Comitato carnevale 2
I volontari in cantina

Non è mancata nemmeno quest'anno la tradizione della vendemmia in Vigna Santa per il Comitato carnevale di Grignasco. La scorsa domenica alcuni volontari dell'associazione, tra cui il presidente Paolo Vinzio, si sono rimboccati le maniche e hanno raccolto l'uva dalle vigne dietro la chiesa di San Graziano. L'uva vendemmiata è stata portata nella cantina che il Comitato ha al municipio vecchio, dove è stata messa a fermentare nel tino. Sabato i volontari sono tornati al lavoro per la torchiatura.

Un lavoro impegnativo, ma al quale il Comitato non rinuncerebbe mai: «Per noi la vendemmia in Vigna Santa è una tradizione – commenta il presidente Vinzio -. Quest'anno la produzione è stata un po' inferiore rispetto all'anno passato, forse perchè ha preso la tempesta o per via delle malattie che attaccano le vigne. Quella che c'è è comunque di ottima qualità e servirà a produrre il vino che verrà bevuto al carnevale del 2018». E’ dal 2004 che viene fatta la vendemmia nella vigna di proprietà della curia (che il Comitato ha preso in affitto). 

Nel frattempo l’associazione, archiviata la riuscitissima cena del pesce di fine settembre, è pronta per pensare all’organizzazione della prossima edizione del carnevale, che come sempre prenderà il via all’inizio di gennaio. Oltre che programmare i tradizionali appuntamenti, quest’anno il direttivo deve anche pensare a trovare una nuova interprete per la maschera femminile. Per motivi personali dopo due anni Vanessa Preti ha deciso di smettere i panni da Mariana Curbela e così il Giuan Bacèja-Edoardo Andorno si ritrova senza consorte.
«Nelle prossime settimane inizieranno le riunioni organizzative - dice ancora Vinzio - e sicuramente si dovrà pensare anche alla nuova interprete femminile». 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...