Notizia Oggi

Stampa Home
Diversi episodi avvenuti nei giorni scorsi

«Vendiamo oggetti per la chiesa», ma è una truffa

Il parroco: «Io non ho mandato nessuno a vendere in giro»
Articolo pubblicato il 26-12-2015 alle ore 07:37:09
Don Enrico Marcioni
Don Enrico Marcioni

Pur di vendere qualcosa fingono di essere d’accordo con il parroco del paese, e tentano la truffa. Nei giorni scorsi a Grignasco si è verificato un fatto insolito che ha lasciato numerosi cittadini senza parole. Ma qualcuno si è insospettito e ha chiesto spiegazioni direttamente a don Enrico Marcioni che, naturalmente, non era al corrente di nulla. Il parroco non si è limitato a spiegare a voce che lui era completamente estraneo al fatto, è ricorso anche a Facebook per chiarire la situazione che ha causato subbuglio in paese. Pare comunque che sia la prima volta che viene impiegata questa particolare tecnica per riuscire a vendere della merce. «Di fronte alla vicenda accaduta recentemente dico solo una cosa - conclude il sacerdote -: spero solo che sia la prima e l’ultima volta che assistiamo a situazioni del genere e ripeto io non ho mandato nessuno a vendere prodotti in giro per Grignasco».

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...